Acquistare in sicurezza

Come vendere e acquistare in sicurezza su Più Annunci


La possibilità di restare anoniomi e/o di camuffare facilmente la propria identità sono le principali opportunità che portano numerosi individui privi di scrupoli a compiere tentativi di truffe e/o raggiri su internet.
Ricorda che il tuo buonsenso é la difesa principale per tutelarti da brutte sorprese.
La lettura dei consigli che seguono potrà in ogni caso aiutarti a vendere e/o acquistare on line con maggior consapevolezza.

CONSIGLI GENERALI SULLA COMPRAVENDITA ON LINE:


LA SPEDIZIONE DELLA MERCE
La maggior parte delle truffe avvengono quando il venditore e l’acquirente non si incontrano ed é necessario che la merce venga spedita. Nel caso in cui il prodotto non possa essere consegnato direttamente, definisci sempre prima di concludere la transazione (a) le modalità di spedizione (b) a carico di chi saranno le spese di spedizione.

Come affronto il momento del pagamento?

Se stai acquistando

Se stai acquistando e non puoi incontrare e pagare di persona l’inserzionista: 

  • Evita sempre metodi di pagamento non tracciati (anche per piccole somme) come carte ricaricabili, vaglia postali o metodi di trasferimento di denaro.
  • Richiedi metodi di pagamento sicuri e tracciati come bonifici bancari (accertandoti che l'IBAN sia effettivamente riconducibile ad un conto bancario e non ad una carta prepagata dotata di iban) o per esempio servizi come Paypal (utilizzando la funzione "beni e servizi"), affinché in caso di truffa sia eventualmente possibile identificare l’inserzionista. In caso di pagamento su Iban controllane sempre l’origine e prediligi quelli bancari riferiti a conti correnti italiani (se vuoi fare una veloce verifica puoi visitare siti come "iban calculator");
  • Proponi al venditore il contrassegno.

 

Se stai vendendo

Se stai vendendo e non puoi incontrare di persona l’acquirente, fa’ così: 

  • Richiedi un metodo di pagamento tracciato, per poter risultare più affidabile e per poter anche controllare sulla tua pagina personale l’effettivo accredito dei soldi sul tuo conto.
  • Anche se ricevi dall’acquirente una copia virtuale o una mail di conferma di avvenuto pagamento controlla sempre l’effettivo accredito sul tuo conto accedendo alla tua area riservata dal sito ufficiale della banca o del servizio di pagamento digitale come per esempio Paypal. Inoltre ricorda sempre che queste entità, all’atto di notifica di un pagamento, intestano sempre le loro mail alla persona interessata scrivendo chiaramente nome e cognome, e non utilizzano mai forme come "gentile utente" o "caro cliente".
  • Se vuoi approfondire, informati sul sito del tuo servizio di pagamento riguardo agli indirizzi corretti da cui puoi ricevere notifiche di accredito (ogni entità invia questo tipo di comunicazioni da un indirizzo ben preciso). Evita di cliccare su qualsiasi link in quanto non vengono mai inviati da istituti bancari o servizi affini.
  • In alternativa, prendi accordi con l’acquirente per concludere l’affare con un contrassegno. In ogni caso, ricordati che è meglio non spedire nulla prima di aver visualizzato l’effettivo accredito sul tuo conto. Diffida quindi di chi ti chiede con insistenza di spedire (soprattutto con metodi veloci), senza aspettare l’accredito dei soldi.

 

Ricapitolando…

In ogni caso, sia che tu acquisti sia che tu venda, tieni a mente questi tre semplici consigli:

- Utilizza e richiedi metodi di pagamento sicuri e tracciati,
- Controlla sempre le transazioni tramite la pagina ufficiale del tuo conto online.
- Al momento della spedizione prediligi strumenti con tracciatura, per monitorare costantemente la posizione del tuo pacco.

Phishing

Per evitare truffe online, ti insegniamo a riconoscere e a difenderti dal phishing. Qui trovi tutte le informazioni di cui hai bisogno.

COME RICONOSCERLO E DIFENDERTI

Il phishing è un tentativo di rubare dati sensibili, come username, password e informazioni sulla carta di credito, fingendosi una qualsiasi entità legittima (soprattutto banche, posta, servizi di pagamento, social network e siti di compravendita online).

Diffida di qualsiasi messaggio via email o sms che richieda i tuoi dati personali o sensibili, di messaggi che rimandino a una pagina web in cui vengono chieste informazioni personali.

Ed ecco i nostri consigli che dovrebbero farti capire di avere a che fare con un tentativo di phishing:

 - Attenzione alla grammatica: Spesso i testi sono scritti in un italiano molto stentato, quasi composti con il traduttore automatico.
 - Stai alla larga da indirizzi fasulli: Presta sempre attenzione alle email che ti arrivano anche quando queste riportano il marchio di siti che conosci e nel dubbio verifica con il servizio di assistenza clienti del sito in questione.
 - Non cliccare mai su link sospetti: Passando il puntatore del mouse su qualsiasi link potrai visualizzare l’indirizzo a cui sarai rimandato
 - Attenzione alle intestazioni generiche dei messaggi: Intestazioni come "Gentile Utente" o "Caro Utente" non provengono mai da un’entità legittima.
 - Non fornire mai i tuoi dati: In nessun caso ti verranno richiesti dati personali tramite email. Potrai inserirli solo tramite la tua "Area Riservata".

SOCIETA' DI INTERMEDIAZIONE E INTERMEDIARI
Diffida dei venditori che ti propongono l'utilizzo di società di intermediazione, proponendoti il pagamento di denaro sotto forma di deposito/garanzia, nel caso in cui il bene non dovesse essere conforme; alcune società di questo tipo si presentano tramite siti internet "professionali" ma in realtà nascondono tentativi di truffa difficili da riconoscere a prima vista.

DATI DEL VENDITORE
È molto importante chiedere sempre al venditore tutti i suoi dati al fine di poterlo eventualmente ricontattare per qualsiasi tipo di problema relativo alla transazione. Chiedi sempre: nome, cognome, indirizzo, email e numero di telefono fisso e verifica sempre la correttezza dei dati anagrafici richiedendo la visione di un documento di identità valido.


COSA FARE IN CASO DI FRODE?
Se hai il sospetto di essere stato vittima di un tentativo di truffa ti consigliamo innanzitutto di sporgere immediatamente denuncia alla   Polizia Postale   e inoltre di segnalare immediatamente il tentativo di truffa al nostro Servizio Clienti per consentirci di prendere tutte le precauzioni possibili volte ad impedire che altre persone possano essere truffate.

 

Prestare la massima attenzione sugli annunci di case in affitto e per le case vacanze.


Ricordate che è meglio perdere una giornata per andare a vedere la casa da affittare (anche se dista molti chilometri) che perdere la caparra versata sulla fiducia di uno sconosciuto.
Fate attenzione agli annunci pubblicati da inserzionisti che non rispondono mai al telefono (quando lo rendono visibile nell’inserzione) e viceversa rispondono immediatamente alle e-mail.
Se rispondono via e-mail chiedete un recapito telefonico (possibilmente rete fissa) dove poterlo contattare. Non portate avanti trattative per le quali vi vengano fatte proposte troppo convenienti e per le quali si rifugga un incontro personale per visionare la casa o nel caso l’interessato sia restio a fornire i propri documenti d’identità. Se l'immobile è di tuo interesse, prima di versare la caparra ti invitiamo ad effettuare le opportune verifiche preventive, personalmente o attraverso un professionista.

 

Come posso segnalare un annuncio sospetto?

Se navigando sul nostro sito hai notato un annuncio sospetto ti invitiamo a segnalarcelo: così ci aiuterai a garantire la tua sicurezza e anche quella degli altri utenti!

COME POSSO SEGNALARE UN ANNUNCIO SOSPETTO?

  • Puoi segnalarcelo al nostro contact form cliccando qui fornendoci l'id annuncio;
  • Oppure puoi utilizzare il segnala annuncio posto sotto l'annuncio online 

In entrambi i casi ti ricordiamo che una segnalazione dettagliata potrebbe esserci di grande aiuto nella valutazione dell'annuncio.

 

piuannunci.it è un sito internet di annunci che vengono pubblicati/consultati autonomamente dagli utenti.
piuannunci.it non garantisce l'identità dell'inserzionista, delle informazioni riportate nell'annuncio e della regolarità del annuncio pubblicizzato.
Né garantisce l'identità, l'attendibilità e la solvibilità dei potenziali interessati al tuo annuncio.
In caso di trattativa per la vendita o l’affitto dell’immobile, veicolo o oggetto in vendita - ti invitiamo a porre in essere tutti gli accertamenti del caso attraverso professionisti esperti.
piuannunci.it non interviene nelle trattative di compravendita e di affitto, nè in tutto ciò che riguarda le pratiche di acquisto o locazione.
Non esiste alcuna garanzia offerta da piuannunci.it. Non esiste una forma di pagamento sicura intestata ad piuannunci.it.
PRESTATE ATTENZIONE!

 

 

sito PiuAnnunci.it